frontend developer e consulente web

posizionamento dei siti web

ottimizzare siti web

La SEO è una tecnica finalizzata a migliorare il posizionamento sui motori di ricerca ed aumentare il traffico del sito web. Tramite l'indicizzazione viene valutato il contenuto del sito web, che è il contesto più importante per il posizionamento.

La semantica e la scrittura del codice sono altrettanto fondamentali in un progetto di posizionamento. I contenuti di un sito dovrebbero essere sempre posizionati tra le prime righe di una pagina, anteponendoli per quanto possibile a script e codici vari. In questo modo il contenuto testuale viene dato subito "in pasto" agli spider e crawler dei motori di ricerca. Tramite codice di formattazione CSS ogni elemento sarà disposto visivamente nella giusta posizione, ma nel codice di marcatura HTML seguirà uno schema ben preciso per indicizzare i contenuti al meglio.

Fondamenti del posizionamento dei siti web

In Italia oltre il 90% delle ricerche web è effettuato con Google. Per questo è molto importante essere ben posizionati su questo motore di ricerca. Gli algoritmi di Google sono sempre in evoluzione con modifiche, a volte sostanziali, che possono inficiare a fondo il posizionamento dei siti web. Alcuni principi sono tuttavia basilari e riguardano i titoli e le descrizioni delle pagine, i contenuti testuali e le parole chiave, i testi alternativi e il nome delle immagini, i titoli e i testi dei link.

Titoli e descrizioni delle pagine

Il titolo di una pagina è quello che vediamo tra i risultati di una ricerca nei motori come Google. È bene che al suo interno ci sia una parola chiave o un suo sinonimo. Il titolo deve essere inerente e relazionato al contenuto testuale della pagina, per permettere all'utente di capire che troverà le informazioni che sta effettivamente cercando.

La descrizione di una pagina web viene mostrata nei risultati di ricerca sotto il suo titolo. Google non adotta sempre questa procedura. A volte mostra come descrizione una parte di testo della pagina che ritiene più rilevante. Questo parametro ha ormai perso valore come fattore di posizionamento per quanto riguarda Google. Per altri motori di ricerca rimane ancora un fattore valido. Ad ogni modo una descrizione che sappia catturare l'attenzione degli utenti, catturerà di conseguenza quella dei motori di ricerca.

Testo e parole chiave

I motori di ricerca indicizzano soprattutto il testo, che rappresenta le fondamenta di una pagina web. Gli algoritmi di Google sono ormai in grado di fare valutazioni molto complesse all'interno di una pagina web. Il contesto più importante riguarda sicuramente le informazioni e la qualità dei testi di una pagina web. Per quale motivo altrimenti un motore di ricerca dovrebbe premiare una pagina piuttosto che un'altra?

Link ed immagini

I link all'interno di un testo offrono un'esperienza utente di navigazione più soddisfacente, e aiutano a creare una rete di link esterna ed interna al sito che può migliorare il posizionamento sui motori di ricerca. Il testo e il titolo di un link devono informare l'utente circa il contenuto della pagina collegata. Ricevere collegamenti naturali al nostro sito web da siti web ben posizionati ed inerenti ai nostri contenuti testuali è un contesto molto importante del posizionamento dei siti web.

Le immagini sono un altro contesto rilevante nel posizionamento dei siti web. Il nome dell'immagine dovrebbe contenere, se possibile, parole chiave che la indicizzino al meglio. I metadati permettono di avere ulteriori informazioni utili ai fini del posizionamento. Il testo alternativo deve spiegare cosa rappresenta l'immagine quando non può essere caricata dal browser (rispettando così l'accessbilità dei siti web). Il testo intorno all'immagine deve essere inerente al testo alternativo. Tutte queste informazioni, se inserite correttamente, aiutano l'indicizzazione e il posizionamento.

L'incidenza delle dimensioni della pagina

Per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca di un sito web e anche l'esperienza utente, il peso in KB delle pagine deve essere limitato e le immagini ottimizzate al meglio. Google richiede pagine web estremamente leggere per offrire un servizio sempre più veloce agli utenti.

Il peso delle immagini e delle tabelle HTML influisce notevolmente sulle dimensioni della pagina. È quindi fondamentale che le prime siano ottimizzate al meglio e le tabelle vengano utilizzate solo per la presentazione di dati tabellari. L'utilizzo di codice HTML e CSS separa il contenuto dalla formattazione, alleggerendo notevolmente il peso delle pagine web e consentendo il rispetto delle conformità dei siti web.

L'importanza di aggiornare i contenuti

L'aggiornamento dei contenuti è un altro punto fondamentale per il posizionamento sui motori di ricerca, che considerano di maggior valore quei siti che aggiornano i propri contenuti (o ne implementano di nuovi) frequentemente, come ad esempio i blog (tipi di siti web gestiti tramite CMS). Un sito web statico, invece, offre sempre le solite informazioni, non aggiornando in alcun modo gli utenti.

Queste tematiche sono ormai determinanti. Si deve competere sempre più non solo con i siti web della propria concorrenza, ma anche con social network che, aggiornati più volte in un solo giorno, sono molto appetibili ai motori di ricerca.

Semantica del codice

Un web designer professionista scrive codice HTML che rispetta la semantica dei contenuti. Ogni elemento, come titoli, paragrafi ed elenchi, sarà correttamente trattato e implementato nei rispettivi tag, come h(x), p e li. Realizzare siti web in questo modo permette di visualizzare i contenuti correttamente, rispettando il significato semantico di ogni elemento e ottenendo una valorizzazione dal punto di vista SEO.

Differenze tra posizionamento desktop e mobile

Da Aprile 2015, Google ha decretato il design responsivo come fattore di posizionamento. Comprenderai quale sia l'importanza di avere un sito web che si adatti ad ogni risoluzione e dispositivo. Il posizionamento di un sito web da desktop e da mobile è ben distinto. Questo vuol dire che un sito web ben posizionato a livello desktop potrebbe non essere posizionato altrettanto bene a livello mobile.

Utilizzo degli strumenti di analitica

Le informazioni fin quì fornite sono solo una piccola parte di quanto concerne la SEO. Le valutazioni analitiche, i tool per ottenere dati e i continui studi, sono tematiche talmente complesse che occorrerebbe un libro per poterle trattare in maniera sufficientemente dettagliata. Si può comunque percepire l'importanza dei dati analitici, che permettono di ottenere preziose informazioni riguardo le visite ricevute al sito web. Questi dati vengono valutati attentamente e utilizzati per apportare migliorie al posizionamento del sito web. Senza una corretta analitica non ci può essere una SEO veramente funzionale.